È ormai sempre più evidente a tutti coloro che lavorano nell’industria del gioco d’azzardo che il mercato del gioco mobile è in una fase di crescita inarrestabile. Ma quanto inarrestabile? Secondo i dati pubblicati recentemente da uno dei giganti del gioco d’azzardo mondiale, è prevedibile che entro il 2016 il gioco mobile rappresenterà la metà del traffico generale derivante dal gioco d’azzardo online. Tale previsione deriva dai calcoli che hanno rivelato una crescita degli introiti proveniente dal gioco mobile di quasi il 50% solo quest’anno. Il dirigente di una azienda di spicco nel campo del gambling online si è riferito al gioco mobile come a un “mercato ormai di massa”, e non più un mercato di nicchia, com’era considerato agli albori.

Secondo i dati raccolti, le divisioni mobili delle aziende che offrono servizi di gambling online avrebbero la possibilità di diventare prominenti nel mercato, grazie alla diffusione più che mai capillare di dispositivi mobili come smartphone e tablet.

Le grandi aziende devono quindi mantenersi al passo con questo trend. Il mese scorso la Microgaming ha rilasciato una nuova applicazione basata su Adobe Air compatibile con tutti i dispositivi Android (versione da 2.2 in poi). In questo modo l’azienda ha garantito a tutti i casinò online che utilizzano il suo software la massima compatibilità con tutti i dispositivi Android, che rappresentano una notevole fetta del mercato mobile.

I nuovi giochi vengono aggiunti automaticamente, e i giocatori possono scegliere di scaricarli via connessione Wi-Fi o 3G (per cui è necessario un piano tariffario apposito, per evitare di incorrere in costi di traffico eccessivi). I primi 12 giochi inclusi nel pacchetto offerto da Microgaming comprendono svariate slot machine, fra cui le apprezzatissime Thunderstruck e Tomb Raider, video poker e giochi da tavolo. Tutti i giochi hanno grafica di qualità equivalente a quella delle versioni per PC.