Esperti della sicurezza avvertono che un attacco phishing sarebbe in atto per colpire i giocatori del sito di PartyPoker. Delle emails sarebbero partite ieri notte per conto del sito, che rappresenta la più famosa poker room del mondo.

L’attacco spam via email parla della nuova legge che colpisce i giocatori americani chiedendo di effettuare un log-in cliccando su un link sospetto. Di seguito riproduciamo il messaggio in formato integrale.

‘Dear poker player, Information for US and all over the World based customers on the passing of the Unlawful Internet Gambling Enforcement Act of 2006. On September 30, 2006, the United States Congress passed The Safe Port Act,’ reads the email.

‘That measure also contained certain provisions known as the Unlawful Internet Gambling Enforcement Act of 2006. On October 2, 2006, Party Gaming made an announcement regarding the impact the act would have on business when, as expected, it is signed into law.’

Come detto il messaggio include un link che porta ad un finto sito di PartyPoker creato per ottenere i dettagli dei clienti. Questo permetterebbe ai criminali di giocare utilizzando i soldi nei conti dei giocatori con la possibilità di trasferire somme di denaro su altri conti. Attenzione!