Neteller è uno dei portafogli elettronici più utilizzati per depositare e prelevare soldi dai siti di gioco d’azzardo in tutto il mondo. Neteller è il metodo di pagamento più vecchio che offre un servizio completo ai giocatori d’azzardo. Ed ecco che festeggia il suo decimo anno di attività, e la celebrazioni andranno avanti tutto l’anno, con bonus e regali speciali per gli utilizzatori del portafoglio online. Il bonus non è certamente l’unica cosa che offre Neteller, perché sta ottimizzando anche diversi sistemi di funzionamento. Alcuni sviluppi avanzati del sistema riguardano l’applicazione di desktop di Neteller che permette di trasferire soldi velocemente dal portafoglio al casinò online, senza dover entrare nel conto o utilizzare la carta.

I miglioramenti non si rivolgono solo intorno alla funzionalità della applicazione del desktop di Neteller, che sarà anche migliorata con nuovi disegni e una interfaccia liscia per aiutare l’uso amichevole della applicazione. Un’altra cosa importante sarà che il sistema peer-per-peer verrò rifatto per risultare più di facile utilizzo per mandare soldi entro il portale online di Neteller dal conto a chiunque o qualsiasi compagnia che sta per ricevere il pagamento. Neteller ha anche fatto squadra con il Ryan Air facendo il Net + Ripagata MasterCard disponibile come una delle opzioni di pagamento quando uno compra dei viaggi della compagnia erea. Neteller sarà ancora utile per fare dei pagamenti nei casinò online.

Nonostante il bando USA al gioco d’azzardo online, e la conseguente uscita dal paese leader del mondo libero, l’industria del gioco continua ad andare avanti, e nessuno è in grado di fornirne migliore prova di Neteller, col suo bilancio di $15,5 miliardi. Il processore di pagamenti online tra i più importanti del mondo, Neteller, finì sulle prime pagine dei giornali poso dopo l’approvazione di Unlawful Internet Gambling Enforcement Act alla fine del 2006. Il risultato dell’inchiesta trovò Neteller colpevole – e la compagnia era vicina al collasso. Neteller ammise di avere trasferito miliardi di dollari a e da siti web di gioco. Dopo aver acconsentito ad un accordo di soluzione col Ministero della Giustizia americano, l’azienda dovette pagare 136 dollari milioni di penale.

Inoltre, le partecipazioni azionarie della compagnia venivano sospese per un periodo di 6 mesi. La Neteller vendette il proprio ufficio centrale a Calgary per $33,5 milioni stabilendosi velocemente nell’Isola di Man, riducendo lo staff da 1100 a 425 dipendenti. Neteller annunciò nel 2007 ben $185 milioni di perdite. Il ridimensionamento venne attribuito agli sforzi di ristrutturazione e ad altri costi connessi all’investigazione. Come successe ad un certo numero di altri processori di pagamento ad alto profilo, compresi casinò e sale da gioco online, la legge americana sul gioco online provocò un immediato allontanamento delle aziende coinvolte, in direzione di pascoli più verdi, soprattutto in Asia ed Europa.