ONLINE CASINO ITALIA

ONLINE CASINO ITALIA

Jerry Yang ha vinto il WSOP

6,358 giocatori di poker hanno cominciato a giocare in fasi, il 6 luglio. Ciascuno ha pagato o vinto $10,000 per entrare nell’evento principale del più grande torneo di poker dell’anno. Alla fine abbiamo un vincitore: Jerry Yang – uno psicologo 39enne che usa la sua istruzione professionale come parte del suo arsenale di gioco, ha vinto il primo premio di $8,25 millioni nella World Series of Poker. Jerry Yang è venuto negli Stati Uniti come un 13enne profugo di guerra dal Laos e conosce cosa significa vincere contro difficili probabiltà.

Yang è nato in una famiglia montanara del Hmong in Laos. “I comunisti hanno occupato il mio paese negli anni ’70” ha detto. “la mia famiglia è emigrata in Thailandia. A dire la verità siamo scappati. Una volta siamo stati presi dai comunisti. È stata una scelta tra tentare di fuggire per la seconda volta o essere uccisi. Siamo riusciti a raggiungere la Thailandia dove ho passato i miei seguenti quattro anni in un campo per profughi. Poi sono venuto negli Stati Uniti con la mia famiglia”. Yang ha promesso di donare 10% delle sue vincite al Make-A-Wish Foundation, Feed the Children e Ronald McDonald House.

Il Tavolo finale del World Series of Poker 2007:
• 1. Jerry Yang, USA $ 8.250.000
• 2. Tuan Lam , Vietnam ( Canada ) $ 4.840.981
• 3. Raymond Rahme, South Africa $ 3.048.025
• 4. Alexander Kravchenko, Russia $ 1.852.721
• 5. Jon Kalmar, UK $ 1.255.069
• 6. Hevad Khan , USA $ 956.243
• 7. Lee Childs, USA $ 705.229
• 8. Lee Watkinson, USA $ 585.699
• 9. Philip Hilm, Denmark $ 525.934

Guida per iniziare

Bonus speciale per tutti i nuovi giocatori!

1
Download

Qui potrete scaricare il software di casinò gratuito.

2
Create un account

Una volta che avete installato il casinò, potete creare un account di giocatore reale in modo da richiedere i bonus gratuiti.

3
Giocate e richiedete i bonus

Richiedete il vostro bonus gratuito e iniziate a giocare il vostro gioco preferito stile Las Vegas!

Giochi gratis
Casinò consigliati