A seguito della legge anti-gambling in USA il settore delle scommesse online ha risposto in maniera diversa con alcuni gruppi che hanno chiuso al mercato americano, altri che preferiscono aspettare la firma di Bush ed altri ancora che continuano ad operare come se nulla fosse.

La situazione è in continua evoluzione ed abbiamo deciso di fare un riassunto delle notizie pervenute fino ad ora.

Gli operatori che hanno deciso di chiudere agli americani sono:

Tutti i Casinò Cryptologic come:

Tutti i casinò Playtech di CasinoPays:

  • Amber Coast
  • Club Dice
  • 32 Vegas
  • Carnival Casino
  • Prestige Casino
  • Diamond Club
  • New York Casino
  • USA Casino

Tutti i casinò Playtech di Casino Partners

  • Del Rio
  • Casino Tropez
  • Europa
  • Cameo Casino

Betfred Casino Sport Betting e Poke

Party Casino and Poker e 888.com

Il Palace Group che comprende Spin Palace e Casino Reward Group hanno deciso di bloccare le scommesse dai seguenti stati: Illinois, Indiana, Louisiana, Nevada, Oregon, South Dakota, Washington, Wisconsin.

Nota: La Playtech ha dichiarato che chiuderà le scommesse a giocatori americani dalla giornata di domani.