Secondo le ultime ricerche condotte dalla Università del Minnesota in USA, una nuova medicina chiamata Nalmefene, potrebbe ridurre il desiderio di giocare online.

Molti giocatori non soffrono di problemi legati al “gambling ossessivo/compulsivo” ma per quelli che invece non riescono a fermarsi questo medicinale potrebbe essere d’aiuto. Non dimentichiamo comunque la possibilità di giocare gratuitamente che potrebbe rappresentare un’altra soluzione.

Dr Robert Freedman è convinto che la “gambling addiction” può essere curata solamente attraverso medicinali in quanto il problema sarebbe legato all’eccessiva attività celebrale. La medicina sperimantale Nalmefene è stata utilizzata da 207 persone e quasi un terzo dei partecipanti ha mostrato segni di miglioramento.

Per chi non volesse invece avere a che fare con i medicinali la soluzione migliore è rappresentata dai giochi gratuiti. La maggior parte dei casinò online offre giochi gratis in flash e anche online casino italia vi presenta una selezione dei migliori giochi di casinò gratis.