ONLINE CASINO ITALIA

ONLINE CASINO ITALIA

Cyberstud poker per gli High Roller

La tradizione vuole che ogni inizio anno c’è un appuntamento con il poker chiamato PokerStars Caribbean Adventure, un torneo di Cyberstud poker live che apre le danze alla stagione di poker internazionale. L’edizione di quest’anno è molto particolare, il Pokerstars Caribbean Adventure è arrivato al suo decimo anniversario. L’apertura del calendario quest’anno è affidata ad un evento davvero imperdibile: si tratta del Super High Roller, torneo 8-handed da ben 100.000 dollari di buy-in, con la possibilità di effettuare illimitati re-entry fino all’inizio del day2. Quarantasette giocatori hanno partecipato al day 1 dell’evento ieri, e 10 di loro hanno anche effettuato un re-entry, per un totale di 57 quote d’iscrizione pagate. Il payout definitivo non è ancora stato rivelato dato che i giocatori hanno tempo per rientrare fino all’inizio del day 2.

Nel piatto ci sono comunque già più di cinque milioni e mezzo di dollari, e probabilmente vinceranno soldi solo i giocatori che riusciranno ad arrivare al tavolo finale, con un primo premio che si annuncia veramente stellare. A capo dei trentasette giocatori c’è Philipp Grusseim, di origini tedesche: un nome in Italia poco noto, ma conosciuto tra gli habitué dei tornei high roller in giro per tutto il mondo. Questo ragazzo lo scorso anno ha collezionato dei successi strepitosi nei tornei con buy in elevato, come il Super High Roller della finale dell’European Poker Tour Cyberstud poker di Montecarlo, e il Macau High Stakes Challenge da 258.000 dollari di buy in. In seconda posizione troviamo un mastino del gioco ad alte puntate, si tratta proprio di Scott Seiver. Più in giù ci sono altri nomi che ci fanno venire i brividi: Eugene Katchalov, Jason Mercier, Antonio Esfandiari, Bertrand Grospellier, Vanessa Selbst, Jonathan Duhamel, Tom Dwan, Phil Ivey, Daniel Negreanu.

E se i giocatori appena elencati non vi bastassero ancora, sappiate che probabilmente il day 2 vedrà anche il re-entry di Phil Hellmuth, il cui torneo Cyberstud poker ieri è durato appena mezz’ora grazie ad un tris contro full che lo ha spedito in tribuna proiettando in alto proprio il chipleader Gruissem. Grande assente, invece, il campione uscente Viktor Blom, che l’anno scorso aveva trionfato per un premio da 1.254.000 dollari. Tra pochissime ore inizierà il day 2 del Super High Roller, e domani sera potremo seguire insieme il tavolo finale in diretta streaming. Non mancate, e rimanete sempre connessi con noi che vi aggiorneremo sulle ultime novità del torneo.

Il Caribbean Stud Poker è un gioco relativamente recente che secondo alcuni sarebbe nato, o meglio, avrebbe avuto il suo maggior successo, dopo la sua introduzione negli anni ’70-’80, proprio in una località dei Caraibi, Aruba. L’idea originale del gioco Cyberstud poker era di creare un poker che facesse giocare i frequentatori del casinò non uno contro l’altro ma invece contro il banco, tenuto dal casinò. Inizialmente il gioco non ebbe tanta fortuna, ma l’introduzione di un Jackpot progressivo, che permette vincite davvero favolose in molti casi, è stato il perno del successivo successo del gioco, che oggi si può trovare in moltissimi casinò dal vivo, anche in Italia, e in molte sale da gioco e poker room online.

Guida per iniziare

Bonus speciale per tutti i nuovi giocatori!

1
Download

Qui potrete scaricare il software di casinò gratuito.

2
Create un account

Una volta che avete installato il casinò, potete creare un account di giocatore reale in modo da richiedere i bonus gratuiti.

3
Giocate e richiedete i bonus

Richiedete il vostro bonus gratuito e iniziate a giocare il vostro gioco preferito stile Las Vegas!

Giochi gratis
Casinò consigliati