Toronto – La Cryptologic ha annunciato che l’ultimo trimestre del 2007 ha visto un crollo dei profitti del 70.6%. Il primo report finanziario dopo la legge americana UIGEA ha registrato una perdita di 1,7 milioni di dollari.

Inoltre lo spostamento dei quartier generale a Dublino è costato all’azienda un altro milione di dollari. Considerando l’intero anno però la Cryptologic ha chiuso con un profitto record di 24.9 milioni di dollari.

La Cryptologic ha commentato i risultati dicendo che la UIGEA, legge anti gambling online americana, ha sicuramente avuto un impatto sui profitti ma che questo sarà solamente per un breve periodo. L’azienda aveva deciso da tempo di puntare sull’Europa e per questo l’impatto della legge americana è stato meno serio rispetto ad altre aziende che operano nello stesso settore.

“Il 2006 è stato un anno duro per l’industria ma nonostante tutto rappresenta il nostro migliore anno di sempre e il 2007 è iniziato nel migliore dei modi” dice Lewis Rose, presidente e CEO di Cryptologic.

“Abbiamo lanciato 5 nuovi siti per i nostri clienti ed altri tre in preparazione, compreso l’Holland Casino, il primo casinò online approvato da un governo” conclude Rose. Il nuovo sito gestito da Holland casinò, aprirà nel mese di giugno 2007 e sarà disponibile solo ai residenti.

Se siete curiosi di provare il software Cryptologic visitate Intercasino.